Perdita di peso dalla rimozione del fibroma

perdita di peso dalla rimozione del fibroma

Home Ginecologia Generale Miomi e Fibromi Uterini Miomi e Fibromi Uterini Definizione I leiomiomi uterini, anche definiti miomi o fibromi, sono neoplasie benigne a partenza dalle cellule muscolari lisce che compongono il miometrio, cioè il muscolo uterino.

Possono avere diametro compreso tra pochi millimetri e diversi centimetri.

perdita di peso dalla rimozione del fibroma

La localizzazione dei miomi ne determina il tipo, la sintomatologia e il trattamento. Poiché spesso non è possibile definire una precisa delimitazione delle formazioni fibrose, si ricorre a descrizioni intermedie tra quelle sopra indicate es: intramurale-sottomucoso etc…. Evenienza meno frequente è la sede cervicale dei miomi fig 1.

Fibromi uterini, perché non vanno sottovalutati

Il dolore è un sintomo poco frequente ed è spesso associato alla torsione del peduncolo o alla dilatazione cervicale determinata dai miomi sottomucosi in espulsione. Gli ormoni sessuali agiscono attraverso un meccanismo in parte mediato dai fattori di crescita locali. Diverse evidenze suggeriscono che i fibromi uterini sono influenzati da fattori genetici.

È stato per esempio dimostrato che gemelle monozigoti hanno il doppio del tasso di concordanza per isterectomia rispetto alle gemelle dizigoti. Il ruolo genetico è rilevante anche nella familiarità esistente nella comparsa dei fibromi, con un rischio di miomatosi uterina da 2 a 6 volte superiore nelle donne che abbiamo una parente di primo grado affetta da tale patologia.

perdita di peso dalla rimozione del fibroma

Infine, esistono specifiche sindromi genetiche in cui, associate ad altre lesioni specifiche, vi sono i leiomiomi uterini.

Sintomatologia Come già affermato, in una buona percentuale dei casi i leiomiomi sono del tutto asintomatici e sono diagnosticati in occasione di controlli ginecologici praticati di routine.

perdita di peso dalla rimozione del fibroma

Il sintomo più frequente della miomatosi uterina è la menorragia, cioè la mestruazione di entità aumentata, talvolta associata a sanguinamento irregolare e prolungato, fino a quadri più severi che comportano anemizzazione della paziente. In corso di gravidanza possono, invece, rendersi responsabili di aborti o parti pretermine, nonché di eventi emorragici del post-partum e del puerperio.

Il dolore è invece più caratteristico dei miomi intramurali.

perdita di peso dalla rimozione del fibroma

Più frequentemente il dolore è sostituito da una sensazione gravativa in regione pelvica. Esistono pochi studi in letteratura che mettano a confronto le varie opzioni terapeutiche disponibili mediche e chirurgichein termini di risultati a lungo termine e di miglioramento dei sintomi soggettivi delle pazienti.

Privacy settings

Numerosi studi prospettici randomizzati hanno confrontato la miomectomia laparoscopica con la tecnica a cielo aperto, dimostrando che la prima è associata ad un minore dolore post-operatorio, minore perdita di sangue, a minor tempo di degenza e a minori accessi ospedalieri.

Dopo miomectomia isteroscopica i tassi di fertilità appaiono eccellenti e non ci sono state segnalazioni di casi di rottura uterina. Questo nuovo approccio rappresenta una valida alternativa agli accessi tradizionali.

Dott. FM Camilli - Laparoscopia: asportazione mioma 7 cm

Ad ogni modo, i risultati ottenuti con le due tecniche sono pressoché sovrapponibili. Il risultato finale è una necrosi del tessuto fibromatoso che sarà riassorbito dal corpo in un tempo variabile a seconda del soggetto. La terapia con ultrasuoni focalizzati ha come effetto immediato quello di ridurre la sintomatologia sia legata al sanguinamento in seguito alla necrosi cellulare che alla sensazione di peso rendendo più morbido il fibroma Complicanze meno frequenti sebbene di maggiore entità sono rappresentate da: metrorragia profusa, dolore e sanguinamento vaginale persistente, nausea, paralisi del nervo sciatico e, seppur descritto in un solo caso, perforazione intestinale e vescicale.

Fibromi uterini, ecco quello che devi sapere

Terapie farmacologiche La terapia medica è attuabile nelle pazienti che, per la presenza di miomi o fibromatosi uterina, presentano una sintomatologia molesta o ingravescente e nelle pazienti desiderose di prole.

La loro assunzione va protratta al massimo per mesi. Tuttavia, il costo elevato, gli importanti effetti collaterali simil-menopausali perdita di peso dalla rimozione del fibroma di calore, atrofia vaginale, accelerata perdita della massa ossea, ecc.

  • Ecoslim su jumia
  • Grasso di perdita di caffè
  • Possono ridurre le dimensioni e il sanguinamento del fibroma.

pubblicazioni